la grande crisi dell’autunno 2018 in Italia

//la grande crisi dell'autunno 2018 in Italia
­

la crisi d’autunno 2018 per l’Italia non è un “accidente” accaduto per caso cogliendo il Paese in una fase di debolezza come un terremoto o un cataclisma naturale. In realtà il fallimento della Nazione è stato scientemente voluto dal Governo della Lega-M5 e sostenuto da un elettorato stolto in cerca di spesa anziché investimenti. Un fallimento voluto e cercato: che spreco!

Non eravamo forse il Paese all’avanguardia sulla protezione da corona virus?

Non eravamo forse il Paese all'avanguardia sulla protezione da corona virus?

Con chi te la prendi se quello non è neppure stato eletto?

Con chi te la prendi se quello non è neppure stato eletto?

Ex Ilva e le soluzioni possibili. Prof Carlini

Ex Ilva e le soluzioni possibili. Prof Carlini

Provando vergogna come italiano per il governo Pd-5 Stelle.

Provando vergogna come italiano per il governo Pd-5 Stelle

Incriminazione del Presidente della Repubblica italiana. Questo si chiede.

Il presidente della repubblicio on. Sergio Mattarella è un politico di parte e fazioso negando per ben due volte le elezioni politiche in Italia nel suo mandato tra il 2016 e il 2019

Involuzione politica italiana tra sbandamenti. Prof Carlini

Involuzione politica in Italia vuol, dire che dal colpo di Stato del 2011, consumato dal Napolitano ai danni del Signor Berlusconi, è stato perso il riferimento politico. Significa soprattutto che la persone non votano più in base alle "grandi idee" (quando votano). Ad esempio, una studentessa mi racconta che vota i partiti di sinistra. Quando [...]

La grande crisi italiana del 2019. Prof Carlini

La grande crisi italiana del 2019 è ormai giunta a maturazione dal suo lungo itinere. In realtà si sarebbe dovuta conclamare nell'autunno 2018 con la chiusura del programma di Quantitative easing della BCE. In realtà ci sono voluti 7 mesi in più. E' sempre bene fare il punto della situazione consentendo a tutti di capire [...]

Pedofilo e omosessuale come unica manifestazione deviante.

Pedofilo e omosessuale come unica manifestazione deviante

Presidente della Repubblica Italiana On. Sergio Mattarella, un incarico soggetto a critica.

c'è una profonda inadeguatezza all'incarico dell'attuale Presidente della Repubblica italiana al ruolo. I motivi sono diversi tra cui il non aver indetto le elezioni a dicembre 2016 e l'aver firmato nel 2018 la legge di stabilità (finanziaria) non considerando le fortissime turbative e critiche che questa norma ha subito benché "approvata" alle Camere

Contagio francese verso l’Europa – approfondimenti

Il contagio francese è possibile all'Italia nel caso considerassimo l'immaturità dell'attuale esecutivo di governo (inverno 2018). La rivolta sociale prende piede sempre di fronte alla non autorevolezza.