Polmonite cinese come individuazione esatta della responsabilità politica, sociale, clinica ed economica di ogni cosa provocata dal corona virus o COVID-19 come lo si voglia chiamare pur di evitare il collegamento diretto con il responsabile: il Partito comunista cinese.

5 07, 2020

Polmonite cinese (covid 19) anche per i giovani.

2020-07-06T11:05:10+02:00Luglio 5th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Polmonite cinese|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Polmonite cinese detta "covid 19" anche per le fasce giovani, quelle tra i 14 e i 45 anni. Evviva era ora! Non è possibile che il virus cinese fosse così razzista da prendersela solo con la fascia d'età matura. Questa disparità di letalità ha già creato nella popolazione immatura (quella giovane) accesi atteggiamenti di spavalderia. Certo siamo stati tutti giovani, ma non per questo cretini. Il riferimento corre a coloro che spesso, per Milano, s'incontrano per strada senza mascherina di protezione alla polmonite. Benché segnalato il fatto alla Polizia municipale di Milano, la reazione è stata nulla. [...]

25 06, 2020

Modello di sviluppo italiano ultimi 20 anni. Prof Carlini

2020-06-25T11:57:13+02:00Giugno 25th, 2020|Categorie: Brexit, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, La crisi della Ue, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , , , |0 Commenti

Modello di sviluppo italiano in era globalizzata: servizi e turismo. Questa frase rappresenta la secca (e anche scocciata) sintesi di come il nostro Paese si è "sviluppato" dal 2000 ad oggi.  La globalizzazione, come noto, nasce con l'ingresso della Cina nel WTO (world trade organization) a novembre del 2001. Ne consegue che sono appena 19 anni che stiamo soffrendo, come Occidente di delocalizzazione, disoccupazione e povertà. Le prime reazioni alla globalizzazione si sono avute con la Brexit e la prima Presidenza Trump, a seguire le votazioni italiane con l'avvento di partiti estremi e populisti: 5 Stelle e [...]

24 06, 2020

Immaturo senza mascherina di protezione da virus cinese

2020-06-25T11:13:08+02:00Giugno 24th, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Polmonite cinese|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Immaturo è colui che, nonostante ci sia l'obbligo di portare la mascherina di protezione sul viso, contro il virus cinese, non rispetta la regola. Almeno nella Regione Lombardia è stato disposto l'uso della maschera in pubblico fino al 30 giugno 2020. Di fatto, spesso, s'incrociano per le vie cittadine molte persone (troppe) che non rispettano la regola. Alcuni (pochi) assolutamente non hanno la mascherina, diversi la portano sotto il mento. Perché siamo giunti a questo livello d'inciviltà? La domanda è stata posta a due vigili urbani in servizio in Piazza della Scala, di fronte all'ingresso del Palazzo [...]

22 06, 2020

Bollettino Banca Italia considerazioni di fondo. Prof Carlini

2020-06-30T11:43:16+02:00Giugno 22nd, 2020|Categorie: Argomenti che scottano, Brexit, CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Globalizzazione, Il caso Cina, La crisi della Ue, La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, La via della seta, Polmonite cinese, Studi di politica|Tag: , , , , |0 Commenti

Analisi del Bollettino 2 della Banca d’Italia – aprile 2020. Studio condotto dal Prof. Giovanni Carlini, sociologo dei consumi ed economista. La Banca d’Italia con il Bollettino n.2 di aprile 2020 analizza sia la situazione economica sia finanziaria globale, concentrandosi maggiormente su quella parte del continente europeo riunita nella Ue e quindi il nostro Paese. Nelle numerose preoccupazioni che compaiono nel Bollettino c’è un importante richiamo all’assenza di spunti inflattivi (per il momento).   MANCATO RISCHIO INFLATTIVO DA ECCESSO DI QE (Quantitative easing)? Il primo appunto è nel secondo capoverso del Bollettino: le attese d'inflazione si sono ridotte [...]

23 05, 2020

LinkedIn Procura della Repubblica. Prof Carlini

2020-06-15T15:57:40+02:00Maggio 23rd, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Il caso Cina, Polmonite cinese|Tag: , , , , , , |2 Commenti

LinkedIn Procura della Repubblica di Milano, si apre il caso. L'utente, registrato come Giovanni Carlini nelle pagine del noto sito virtuale LinkedIn, ha osato criticare una società cinese. La società della Cina comunista, Huawei ha lanciato, nel mese di marzo 2020, una poderosa campagna pubblicitaria. Poderosa vuol dire una grande (infinita) serie di messaggi martellanti sul suo prodotto. Molto probabilmente i comunisti avranno pagato una cifra importante alla LinkedIn per martellare l'utenza in quel modo. Considerando la Cina comunista come la responsabile, seppur incidentalmente, della diffusione del virus da polmonite nel mondo, è scattata la mia reazione. [...]

16 05, 2020

Fallimenti & riaperture. Nuove formule. Prof Carlini

2020-05-16T21:33:08+02:00Maggio 16th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Polmonite cinese|Tag: , , , , , , |0 Commenti

Fallimenti e riaperture è la prospettiva che si apre dal 18 maggio 2020 in Italia. La strage annunciata nel numero d'esercizi in attività non può che essere drammatica. Dalla quasi totale scomparsa del concetto di ristorante, all'importante contrazione dei bar. La selezione sulle pizzerie alla rarefazione del negozio d'abbigliamento. Difficile fare stime: -50% degli esercizi in attività a febbraio 2020? Forse il -50% ma anche -60% inizia ad essere un buon punto di partenza. La crisi del commercio come formula di lavoro e affari s'estenderà anche alle industrie? Qui le prospettive cambiano. Seppur un calo del 10% [...]

16 05, 2020

Riaperture negozi per chi? Il cliente che manca.

2020-05-16T20:57:34+02:00Maggio 16th, 2020|Categorie: CRISI DELLA GLOBALIZZAZIONE E POLITICA, Polmonite cinese|Tag: , , , |0 Commenti

Riaperture dei negozi in Italia a partire del 18 maggio 2020; bello, ma si apre per chi? E' molto probabile che si aprano i negozio ma poi manchino i clienti. In tutta onestà, fare la file per entrare in un negozio è forse l'ultima cosa che si vuole. Prima esisteva lo "shopping", ovvero entrare e guardare i prodotti esposti nei negozi per proseguire. Oggi questa dinamica è impensabile. Ma c'è dell'altro. Uscire per andare al ristorante e ritrovarsi in un box di pareti in plastica? Meglio restare a casa! Uscire per pagare come prima un +230% sui [...]

7 05, 2020

Riaperture fase 2: ma chi entra nei negozi? Prof Carlini

2020-05-07T21:24:34+02:00Maggio 7th, 2020|Categorie: La grande crisi dell'autunno 2018 in Italia, Polmonite cinese|Tag: , , , |0 Commenti

Riaperture dei negozi e rilancio della attività commerciali in fase 2. Tutti premono per riprendere l'attività. In tutta onestà la precisa sensazione è per un brusco rialzo dei contagi. Un rialzo tale da interrompere le riaperture o meglio, averle a "macchia di leopardo" in Italia. Del resto è quanto si sarebbe già dovuto fare da tempo. Che senso ha che la Calabria applichi le stesse limitazioni della Lombardia? La differenza tra il Molise e il Piemonte risiede nel numero d'infetti. Sotto una certa soglia "gestibile", la totale chiusura della attività è un'esagerazione. Un'altra esagerazione è chiamare con termine inglese [...]

7 05, 2020

Allegato 4-bis. Lo Stato che non va. Prof Carlini

2020-05-07T18:49:10+02:00Maggio 7th, 2020|Categorie: Polmonite cinese|Tag: , , , |0 Commenti

Allegato 4- bis. lo Stato che non va è l'approfondimento e spunto di questo studio. Tempo fa, il Governo, ha emanato una disposizione per finanziare fino a 25mila euro le piccole imprese. Successivamente si è capito che non sono 25mila euro, ma il 25% della dichiarazione dei redditi dell'anno fiscale 2019. Comunque il Governo si fa garante del prestito. La procedura è stata affidata al sistema bancario. 22 giorni fa, il 15 aprile, una professionista di Milano, attiva nel settore della sanità, ha attivato la richiesta alla rispettiva banca. Tale richiesta è stata inoltrata utilizzando il modello [...]

5 05, 2020

Polmonite cinese fase 2. Lo pensano tutti non lo dice nessuno.

2020-05-16T17:51:10+02:00Maggio 5th, 2020|Categorie: Polmonite cinese|Tag: , , , |0 Commenti

Polmonite cinese fase 2 vuol "provarci" sperando "che me la cavo" sulla pelle della gente. Non sono bastate 29.000 persone già morte, ne servono di più. E' un peccato che il virus cinese si sia specializzato su gente che, tutto sommato aveva solo un anno e mezzo o forse due da vivere ancora. Il riferimento è al 50% dei decessi. Per un virus più "democratico", cogliendo ogni fascia generazionale, il coinvolgimento sarebbe forse stato più appassionato di quanto sia stato. Andando oltre la difettosa distribuzione del virus cinese su scala sociale (del resto il made in China [...]