Home/2017/Settembre
19 09, 2017

Con le infradito l’assicurazione non copre. Taccuino americano

2020-06-03T11:40:48+02:00Settembre 19th, 2017|Categorie: L'esperienza Americana, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Con le infradito l'assicurazione non ti copre. Taccuino americano Con le infradito l'assicurazione del lavoro non copre i danni. Non è una sopresa ma un ragionamento molto chiaro che in Italia non si capisce. Ritorna il concetto dell'abbigliamento in uso al lavoro. Come si deve andare vestiti al lavoro? La questione dell'abbigliamento al lavoro è culturale. In tal senso rientra nella revisione complessiva che l'America sta svolgendo a danno della globalizzazione. Una revisione che è già partita dalla Gran Bretagna grazie alla Brexit. Ecco da dove nasce l'attenzione e la delicatezza di un pensiero che porta a [...]

19 09, 2017

Il successo come incidente di percorso.Taccuino americano

2020-06-03T12:23:38+02:00Settembre 19th, 2017|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il successo come incidente di percorso. Dal taccuino americano. Il successo come incidente di percorso letteralmente immeritato. Accade anche negli Stati Uniti rispetto l'Italia dove questo evento è abituale. Il riferimento è all'inadeguatezza e immaturità dell'attuale classe imprenditoriale italiana. Comunque, in alcuni casi, il fenomeno del successo come incidente, si manifesta anche all'estero. E' il caso appena studiato di un'importante armeria alla periferia di Los Angeles. La legge americana impone che per la vendita di un'arma debbano passare 11 giorni dal momento dell'acquisto alla consegna. La motivazione è per segnalazioni e controlli a livello federale e di [...]

18 09, 2017

Il regno del fai da te. Stati Uniti. Taccuino americano

2020-06-03T11:51:57+02:00Settembre 18th, 2017|Categorie: L'esperienza Americana, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il regno del fai da te. Stati Uniti. Taccuino americano. Il regno del fai da te è certamente negli Stati Uniti. Non si tratta solo di una tendenza di mercato, ma di un fatto culturale. Si conferma un concetto già anticipato in altra corrispondenza dagli Usa qui pubblicata. Quando il consumo di un bene non si limita al "gusto" del possesso, ma riesce ad esprimere un sentimento, diventa culturale. In pratica questo concetto è un'estensione del consumo come arma sociale giù anticipato dalla sociologa Vera Zolberg. Il punto, in termini di marketing, è capire come e perchè [...]

18 09, 2017

Il mercato americano è fatto di singole aree. Taccuino americano

2020-06-03T12:55:17+02:00Settembre 18th, 2017|Categorie: L'esperienza Americana, MARKETING|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il mercato americano è fatto da tante singole aree. Taccuino americano. Il mercato americano non è unitario ma frammentato in molte aree. Considerare gli Stati Uniti un mercato unico, rappresenta l'errore classico dell'imprenditore italiano che si muove negli Usa. Detto questo andiamo con ordine. Aprire una sede negli Usa è saggio, sopratutto grazie ai fondi che il governo italiano mette a disposizione delle imprese. Si tratta di quel 12,5% sul fatturato medio dell'ultimo triennio, di cui molto si è ragionato in queste pagine del sito. Ovviamente è importante essere innovativi. L'imprenditore che risponde d'essere solo commerciale, senza [...]

18 09, 2017

Tecnica di vendita condizionamento del cliente. Taccuino americano

2020-06-04T22:30:03+02:00Settembre 18th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, L'esperienza Americana, MARKETING, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Tecnica di vendita nel condizionamento del cliente. Significa portare le famiglie ad arredare la casa più volte nello stesso anno seguendo le mode. Halloween, Natale e altre festività. Taccuino americano 2017. Tecnica di vendita nel condizionamento delle scelte del cliente. Il meccanismo di consumo statunitenste è riuscito ad imporre, tra i molti aspetti, degli "obblighi di consumo" nelle famiglie. Si conferma il concetto di consumo come arma sociale, già analizzato dalla Zolberg nel 1896. Per essere più chiari, le famiglie americane sono indotte continuamente a completare l'arredamento casalingo. Il non farlo le espone a una carenza d'immagine [...]

18 09, 2017

Walmart considerazioni sulla devianza sociale. Taccuino americano

2020-06-04T22:34:22+02:00Settembre 18th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, L'esperienza Americana, Studi di sociologia|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Walmart e considerazioni sulla devianza sociale. Taccuino americano. Walmart è un supermercato come molti negli Stati Uniti. Putroppo però attira una tipologia di clientala povera, forse per i prezzi molto economici. Ecco che un aspetto positivo (i prezzi) lede all'immagine del marchio. Di fatto molte persone NON si recano in Walmart per fare la spesa, per non incrociare gente "brutta a vedersi". Chi sono questi poveri di nome e di fatto? Una visita a Walmart ispira una serie di considerazioni che tutti pensano, ma NESSUNO METTE NERO SU BIANCO. Cosa vuol dire vedere nella gente l'effetto della [...]

16 09, 2017

Donazione ai figli non valida con bonifico ma solo con atto notarile

2017-09-16T20:06:18+02:00Settembre 16th, 2017|Categorie: Argomenti che scottano, Storia attuale, Studi di politica, Studi di sociologia|Tag: , , , , , |0 Commenti

Donazione ai figli non valida con bonifico ma solo con atto notarile. L'Italia sempre più stretta in piena frattura sociale. E' chiaro che alle prossime elezioni si ribalta l'attuale esecutivo. Donazione ai figli non valida neppure se eseguita con bonifico. Perchè sia valida necessita andare da un notaio e sottoscrivere un atto da 3000 euro. Con questi provvedimenti si allarga il fossato tra Stato, la politica e società. La notizia, di sfuggita, la leggo dal Sole 24 ore di luglio 2017. Leggendola mi è venuta la pelle d'oca per l'orrore politico e fiscale che ho provato. Fino [...]

12 09, 2017

Calexico città americana sul confine dove tocchi con mano il disagio.

2017-09-12T18:43:40+02:00Settembre 12th, 2017|Categorie: Globalizzazione, L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Calexico città americana sul confine messicano dove si tocca con mano il disagio tra culture diverse. Taccuino americano 2017. Calexico è una città "statunitense", in California, al confine con il Messico. "Dall'altra parte" c'è Mexicali, la corrispondente parte urbana in territorio messicano. In pratica una sorta di Gorizia o Berlino spezzata a metà. Un'esperienza già vissuta in Italia come a El Paso con Ciudad Jarez. Il motivo per cui scrivo di Calexico è che ho voluto visitare posti noti con occhi diversi. Alla luce delle nuove e giuste tendenze anti globalizzazione dell'amministrazione Trump, Calexico merita una rivisitazione. [...]

12 09, 2017

I nuovi criteri di accettazione sociale. Tornado e crisi della globalizzazione

2020-04-29T19:08:17+02:00Settembre 12th, 2017|Categorie: L'esperienza Americana, Studi di politica, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

I nuovi criteri di accettazione sociale. Tornado e crisi della globalizzazione. Dal taccuino americano 2017 I nuovi criteri di accettazione sociale sono la novità che emerge dalla crisi metereologica statunitense dell'estate 2017. Quando come e perchè va assistita una famiglia che è rimasta vittima di un tornado o inondazione? Tutte le persone in difficoltà vanno automaticamente assistiti? Ogni tipologia di migrante deve essere accettato? Come, dove e perchè sono le nuove domande che urgono. Ecco che la crisi della globalizzazione svela il suo vero volto che è squisitamente sociologico. Significa ricercare un nuovo accordo sociale per stare [...]

11 09, 2017

11 sept 2017 il terrorismo lo abbiamo in casa. Taccuino americano.

2020-04-29T19:08:18+02:00Settembre 11th, 2017|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

11 sept 2017 il terrorismo lo abbiamo in casa. Taccuino americano. 11 sept 2017, oggi è una data da ricordare in onore e rispetto ai fatti accaduti nel 2001. L'11 settembre 2001 il terrorismo ha concretizzato un salto di qualità. Da quel giorno in poi sono mutati i sistemi militari di tutto il mondo. Fortemente diminuite le testate nucleari, il vantaggio è passato ai satelliti e gli aerei senza pilota (UAV). Più spionaggio e meno carri armati, non certamente meno stanziamenti, solo diversamente spesi. Sulla trasformazione militare e di polizia, che ha comportanto l'11 sept, scrissi una [...]

11 09, 2017

Allarmismo nell’informazione significa terrorismo. La Cnn negli Usa

2020-04-29T19:08:21+02:00Settembre 11th, 2017|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Allarmismo nell'informazione significa terrorismo. La Cnn negli Usa. Taccuino americano 2017. Allarmismo nell'informzione è la politica della Cnn negli Usa. L'obiettivo è palese. Non si tratta più d'incapacità comunicativa, cioè di un errore di trasmissione. In realtà la Cnn punta a trasferire nel Paese un diffuso senso di disagio e terrore. La manovra è finalizzata a porre in difficoltà l'amministrazione Trump. Cosa significa allarmismo nell'informazione? E' semplice. La Cnn trasmette notizie a cascata travolgendo lo spettatore. Lo logica è quella di "travolgere". In tale azione "comunicativa" non ci sono consigli su come reagire o casa fare. Persiste [...]

11 09, 2017

Il sospetto dell’esagerazione. I mass media americani sul tornado

2020-06-03T10:31:57+02:00Settembre 11th, 2017|Categorie: L'esperienza Americana|Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |0 Commenti

Il sospetto dell'esagerazione. I mass media americani sul tornado. Taccuino americano. Il sospetto dell'esagerazione, in particolare sulla Cnn verso il tornado in Florida e deep south. Per scrivere in questo modo vivo nel sud degli Stati Uniti. Sono già rimasto senza corrente elettrica e sotto diversi tornado come anche quest'anno. Ne emerge una visuale partecipata e condivisa con i vicini di casa. Cosa emerge dai giorni precedenti al tornado e in queste ore? Confrontando 2 emittenti televisive, la Fox e la Cnn, spuntano differenze radicali. La Fox tende ad attenersi alla notizia contribuendo al bisogno dell'utenza. Al [...]

5 09, 2017

La cultura della risposta. Una capacità che manca nella società virtuale

2020-04-29T19:08:22+02:00Settembre 5th, 2017|Categorie: CULTURA AZIENDALE, Globalizzazione, Studi di sociologia, Studi sulla personalità|Tag: , , , , , , |0 Commenti

La cultura della risposta. Una capacità che manca a troppi nella società virtuale. La cultura della risposta misura la maturità delle persone. Mamma mia quanta ignoranza c'è in quest'epoca del virtuale. Il concetto è semplice: qualcuno ti scrive e afferma o chiede qualcosa. In linea di massima se ti scrive è perchè c'è un rapporto o gli hai chiesto tu qualcosa da dire o fare. A fronte di una lettera o email inviata, non gli si risponde più. Che maleducazione! Cerchiamo di capire cosa sta accadendo. Internet facilita i contatti, ma rende sterili le sensibilità individuali. E' [...]

Torna in cima