Archivi mensili:

//Aprile
­

Si scrive Erdogan e si pronuncia Renzi. 2 aspiranti dittatori

Si scrive Erdogan e si pronuncia Renzi. 2 aspiranti dittatori Erdogan è il dittatore della Turchia. Lo è da molto tempo. Non si capisce come riesca a mantenere il potere. Questo non capire dipende dai criteri utilizzati per analizzare il problema turco. Nel caso da occidentali, ci volessimo intestardire nel considerare la Turchia al pari [...]

Psicopatologia della vita quotidiana – introduzione

Psicopatologia della vita quotidiana - introduzione Psicopatologia della vita quotidiana è un libro di Sigmund Freud. Come per tutti i classici della storia dell'umano, serve tornare a leggerli. Altrimenti non sarebbero classici! Freud non va giudicato ma capito. Egli si è scrollato di dosso 2000 anni di storia di criminalizzazione della personalità. Alla fine è [...]

Che guerra sia con la Corea del Nord, a volte serve lo scontro militare

Che guerra sia con la Corea del Nord, a volte serve lo scontro militare Che guerra sia! Lo scontro militare fa parte della cultura umana. E' assimilabile al litigio di coppia. Qualcuno conosce coppie che non litigano? Capisco che questa similitudine sia strana però resta reale. Gli stati litigano come fanno le persone. Non c'è [...]

La Turchia in Europa è una contraddizione in termini

La Turchia in Europa è una contraddizione in termini La Turchia in Europa? No grazie! La differenza culturale tra l'Europa e la Turchia è abissale. Solitamente nessuno considera gli aspetti culturali che sono poi quelli che modificano strutturalmente le realtà. L'errore di fondo di tutti è di limitarsi ai soli aspetti economici. Questi argomenti sono [...]

Turkey in Europe is not a good idea!

Turkey in Europe is not a good idea! They must also consider the cultural aspects in the globalization Turkey in Europe? It would be an statement. There is an enormous cultural difference between Europe and Turkey. No one usually consider the cultural aspect which is extremely important because it is the base of the reality. [...]

La democrazia assicura l’uguaglianza non la libertà

La democrazia assicura l'uguaglianza non la libertà. E' un concetto non del tutto noto. Certamente quasi nessuno leggerà questi studi pur restando pronto a discuterne. Peccato. Certamente non si più dire "non lo sapevo".  Questo è il primo articolo di una serie di 3. L'obiettivo è chiedersi il futuro della democrazia. Come tutte le realizzazioni [...]

La dollarizzazione della lira, un dramma che non si può correggere

LA DOLLARIZZAZIONE DELLA LIRA: una delle cause più gravi della nostra crisi Economista e sociologo Giovanni Carlini La dollarizzazione della lira è uno dei drammi dell'Italia odierna. Nessuno ne vuole o sa discuterne. Siamo in trappola. Le regole della nostra vita quotidiana e il contesto economico che ne deriva sono cambiate dal 2001. Ne deriva [...]

Ricerca & sviluppo al Salone del mobile 2017

Ricerca & sviluppo al Salone del mobile 2017 La ricerca & sviluppo è il sale della terra. L'affermazione è forte, ma nasce dal bisogno d'innovazione che pervade la società moderna. Non saremmo moderni se non avessimo il progresso. Il XX secolo ha confermato questa tendenza già avviata nell'800. La critica alla modernità non è riferita [...]

Da |10 Aprile, 2017|Design|0 Commenti

Salone del mobile, AAA cercasi partner italiano

Salone del mobile 2017, un'impresa polacca cerca un partner italiano Il Salone del mobile, essendo una fiera è anche luogo d'incontro. In questo caso si discute di ricerca e sviluppo. Un'impresa polacca ha trovato il sistema per modificare l'altezza della scrivania. In questo modo si adatta ai bisogni dell'utenza. In se per se non è [...]

Da |9 Aprile, 2017|Design|0 Commenti

Salone del mobile 2017, mamma mia che noia!

Il Salone del mobile 2017 va ricordando come uno dei peggiori. Che noia! Il Salone del mobile è un evento internazionale. Celebrando annualmente il distretto del mobile della Brianza, il Salone invita tutto il mondo. L'idea è bellissima! In effetti visitare annualmente il Salone del mobile è un atto di cultura. Fin qui tutto è [...]